ED – studio

E se dicessi – non aspetterò!

E se spalancassi i cancelli di carne –

Li oltrepassassi per evadere – verso di te!

E se mi sbarazzassi di queste mie spoglie –

mortali – per vedere dov’è che fa male – Basta –

Così da entrare nella Libertà!

Non mi avranno – mai più!

Potranno chiamare le Prigioni – supplicare i fucili

che sono vuoti di senso – ormai – per me –

Come vuoto di senso era il riso – un’ora fa

o i pizzi – o una fiera ambulante

o la morte di chi morì – ieri!

Annunci